Menu
RSS

Sciopero recapito settembre - ottobre 2013

La riorganizzazione del recapito realizzata attraverso il taglio di circa 4500 zone, l’incremento del numero e delle tipologie di attività ( notifica atti Equitalia, consegna cataloghi Ikea, posta tracciata, pagamento bollettini di conto corrente postale, consegna pacchi, ecc.) e la contemporanea e quotidiana pretesa di prestazioni straordinarie per fare fronte alla carenza di personale: questa è la politica aziendale in tema di recapito.

Si riconferma la necessità di uno strumento di autodifesa per tutti i lavoratori del settore che, per quanto ci riguarda, non possiamo che individuare nello sciopero delle prestazioni straordinarie ed aggiuntive.

Si dichiara una nuova astensione da ogni prestazione straordinaria e/o aggiuntiva comunque formulata per tutti gli addetti del settore recapito che eseguiranno la loro prestazione lavorativa esclusivamente all'interno dell'orario contrattuale giornaliero.

Lo sciopero avrà inizio il 10 settembre 2013 e si concluderà il 10 ottobre 2013.